21 febbraio 2014

Con le mani in pasta. Cucendo per una neonata.



Sara è nata il 12 gennaio.
È una grande dormigliona, anche se man mano che passano i giorni sta sveglia un po' di più e, come a sua sorella, quando non ha molto da fare, piangere gli piace parecchio ; )
Ho cucito delle cose per lei. Bavaglini e altro.
Ho fatto degli sperimenti con un cartamodello di un vecchio numero della rivista Ottobre e ho fatto un paio di felpe. Il cartamodello è carino e anche molto facile e veloce da realizzare solo che, in bambini proprio piccoli la vestibilità è impossibile.
I pantaloni invece mi sono riusciti molto meglio. Il cartamodello è di un vecchio numero della rivista Knippie, il cartamodello lo trovate qui (insieme a tanti altri). Questo numero di Knippie mi è stato regalato da una cara amica olandese, si scusava dello stato della rivista e che non fosse proprio nuova, che l'avesse ricuperata da una montagna di cartacce destinate al riciclo... fa niente, il numero di Knippie che mi ha regalato è di quelli che valgono oro! Praticamente, circa tutti i cartamodelli pronti in pdf per l'acquisto sul sito di Knippie sono in questo numero che mi ha regalato la mia amica!

Non avevo mai cucito per un corpicino così piccolo. Ero poco familiarizzata con le dimensioni e la vestibilità dei capi. Cerco delle cose facili da indossare (per non fare delle piccole lotte in zona fasciatoio ogni volta), che non siano le solite tutine (che tanto se ne trovano in negozio e generosamente dagli amici che hanno avuto bambini). Cerco anche colori che non siano il solito rosa super slavato per le bambine (perchè comprate e regalate tante tutine in rosa slavato?); cerco materiali che non siano per forza ciniglia, magari altre magline e stoffe garzate, morbide, coprenti ma leggere.

Ecco Sara:

Ecco alcune delle cose cucite per lei, sperimentali e non:
La felpina di Ottobre. Mai indossata, carina ma non proprio adatta a neonatissimi. 

I pantaloni verdi e bavaglione a pois neri. I pantaloni li ho fatti anche rigati in grigio e i marroni di sopra. Io sono una grande amante del verde. 

Un cache coeur per i pantaloni verdi... ma non mi convince tanto, anche se fa scena. 

Il grembiulino giallo. Questo è bello, proprio quello che volevo fare.
Ho usato il cartamodello della felpina di sopra (quella con il coniglio) e l'ho trasformato in grembiulino. A me i grembiuli piacciono molto e sono specialista. Non avevo mai fatto un grembiulino così micro. Ora ne ho cuciti di tutte le misure : D



Pin It

3 commenti:

  1. La tua bimba è bellissima! e devo dire anche le cose che hai fatto per lei. Quando è nato mio figlio cercavo delle cose colorate ma si trovava solo azzurro non sopportavo questo limite....e a volte finchè ho potuto gli mettevo dell'abbigliamento ovviamente senza fiocchetti da bimba ma molto colorato...adesso ha sette anni e ti assicuro vestire un maschietto è deprimente almeno qui a Ravenna dove vivo....Ciao e piacere di averti conosciuto Michela

    RispondiElimina
  2. I miei complimenti, per i bellissimi vestiti, ma soprattutto per la bellissima bimba!

    RispondiElimina
  3. Ma che meraviglie, Sara, tu e i vestiti che le hai cucito! Bravissima Diana e tantissimi auguri a te e famiglia.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...