18 luglio 2012

Camicia da notte estiva. Bambina.

In una rivista di Burda, qualche mese fa, hanno pubblicato lo schema (molto ovvio e molto facile!) per fare una maglietta a rete per la spiaggia. Lasciamo perdere la maglia a rete, e anche le fantasie zebrate, leopardate e a pelle di serpente con cui Burda presenta queste cose perchè a me non piacciono, ma se a voi piacciono, va benissimo. Portiamo questa maglietta in un'altro contesto. La maglietta della Burda è da donna ma è uno schema talmente semplice che si può applicare a qualsiasi taglia e ha anche molti usi!. 
Io ho fatto una camicia da notte per Emma : )
Lo schema per la taglia 3 anni (h bimba 95 cm.) è questo che vedete qui sotto: 



Serve uno scampolo di maglina di circa 60 cm. di altezza per 70 cm. di larghezza. Uno scampolo qualsiasi, non andate a comprare un pezzo di stoffa a posta. Se a casa c'è una maglietta da adulto taglia XL, la camicia da notte si può ricavare da lì.


Piegate la stoffa a metà, con la fantasia verso l'interno, disegnate un rettangolo di 52x32 centimetri seguendo lo schema di sopra: 9 cm. per le spalle, 14 cm. per la apertura del collo. 
52 cm. per la lunghezza della camicia. 
Per lo scollo davanti, con l'aiuto di un curvilinee o qualcosa di rotondo e piatto (potete usare anche un piatto), disegnate la curva per lo scollo. Se non fate curva va bene, solo che la camicia verrà con uno scollo a fessura un po' alto. Non è male ; )
Una volta deciso come lasciate il collo, tagliate il vostro rettangolo e, se avete scelto il collo curvo, tagliate solo il rettangolo davanti seguendo la vostra curva disegnata. 


Cucite a macchina le righe segnate in rosso, lasciando senza cucire le aperture del collo e le braccia. Per facilitare la cucitura di maglina, vi raccomando di usare gli aghi per jersey. Qui trovate qualche consiglio per cucire stoffe elasticizzate o di jersey.

                                                 

Una volta che avete cucito sulle linee rosse dello schema nella vostra camicia, cucite il perimetro del collo, le maniche e l'orlo, nello schema sono rappresentati con le linee rosse tratteggiate, per il perimetro del collo piegate circa 1.5 cm., per l'orlo, 2 cm. circa. (Sullo schema NON HO SEGNATO I TRATTEGGI ROSSI SULLE MANICHE, SCUSATE!, ma anche questo va fatto).
Per aiutarvi a cucire gli orli di maglia, che di solito sono un disastro, c'è un prodoto che si chiama "flisellina formband", si tratta di un nastrino termocollante che vi aiuterà a tenere più ferma la maglia al momento di fare gli orli. Per facilitarvi il lavoro, usate i punti per "cuciture elasticizzate" della vostra macchina, anche la più semplice ce li ha, le trovate nel vostro manuale. 

e... voilà, la vostra camicia da notte è pronta!




Con questo schemino potete fare anche magliette stile "hipster" o abitini a tubo. Lo potete usare anche per voi, rifacendo lo schema partendo della larghezza delle vostre spalle e aggiungendo qualche centimetro. Questo schema è adatto a magline e tessuti elasticizzati. 
Un'altro giorno aggiungiamo le maniche a un'altra camicia. Buon lavoro!

*Lo schemino della camicia da notte l'ho fatto con l'app Autodesk SketchBook Mobile Express. favolosa! 


2 commenti:

  1. Seguo molto volentieri il tuo blog perché trovo che tu abbia davvero molto talento e tante idee carinissime e poi perché conoscendo un pochino la lingua spagnola adoro tenermi in esercizio leggendo i tuoi post! Sei davvero brava! Complimenti! Ciao. Susanna

    RispondiElimina
  2. Muy bonita y práctica para el verano! Un abrazo.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...