14 aprile 2011

Outfit estivo

Settimana scorsa abbiamo avuto occasione di assaggiare un po' di caldo estivo. Almeno a noi ci ha prese senza preparativi, nel senso che, almeno Emma, non aveva nel suo guardarroba niente per il caldo, a parte un paio di scamiciati che gli avevo fatto. 
Il mese precedente avevo tenuto conto di quando puo' essere piovoso il mese di aprile a Milano quindi mi sono impegnata di procurargli un guardarroba addatto: giacca impermeabile, pantaloni meno pesanti ma sempre lunghi, magliette a manica lunga, dei golfini, felpine, scarpe leggere e più allegri da quelle invernali ma sempre chiuse. Con l'arrivo di questo caldo ho dovuto correre per improvvisare qualcosa perchè la ragazza mi schiantava del caldo. Comunque avevo già in programma di cominciare a fargli qualcosa per l'estate, ma non per un'estate così prematura e breve : )
Mi sono messa al lavoro e sono venuti fuori il cappellino e i pantaloncini del post precedente. Avevo pronta anche una gonnellina, questa qui sotto: 


Per farla mi sono ispirata in una gonna della Benetton. La parte sorprendente della mia gonna per Emma è che si tratta di una gonna "upcycled". La stoffa viene di una mia camicetta che ho usato durante la gravidanza e puerperio, purtroppo una manica si è strappata in una brutta maniera, tanto che la riparazione sembrava abbastanza noiosa quindi, ho deciso di utilizzare la stoffa in un'altra cosa ed è venuta fuori una gonna per Emma. Qui potete trovare le foto della mia camicetta prima di diventare gonna : )

Com'e' venuta molto bene ed è anche piaciuta ad altri, ora forma parte del mio catalogo, non la trovate nel mio negozio perchè si tratta di un'articolo su richiesta e fatto su misura. Se siete interessate a una mia gonnellina e volete più informazioni, cliccate qui. Le taglie vanno dalla 12 a 36 mesi, vengono realizzate in 6 fantasie diverse a scelta, cliccate qui per vedere le fantasie. 

Tra una cosa e l'altra, ho finito anche una gonna per me!. La stoffa l'avevo tagliata mesi fa, in realtà si trattava di uno scampolo preso all'Ikea, sicuramente riconoscerete la fantasia, è probabile che in casa vostra sia in una tenda, in un cuscino, l'ho vista anche in un paio di kimono per bebè carinissimi . Da me, la stoffa è diventata gonna. Come si trattava di uno scampolo ed era anche tagliato storto, nel raddrizzarlo ho perso qualcosa della lunghezza che mi serviva per la gonna, la mancanza di lunghezza l'ho risolta aggiungendo un pezzo di stoffa nera a pois bianchi, il contrasto mi piace molto!. La mia prima idea per la mia gonna è partita da questo tutorial, sempre di Dana-made-it. La mia difficoltà per fare questa gonna era nel fatto che la mia macchina è una Brother di ultima generazione e la spolina si mette in un modo facilissimo che però, quando si tratta di una spolina caricata con filo elastico, diventa un'incubo. Dopo una giornata frustrate a cercare di caricare la spolina con filo elastico nella mia macchina da cucire e non essere riuscita a farlo, quasi stavo cercando un'altra destinazione per il mio tessuto finchè ho trovato quest'altro meraviglioso tutorial dove non serve il filo elastico e c'è un'altra soluzione per mettere l'elastico in una gonna. 
Questa è la mia gonna, ne sono molto fiera. Altre volte delle conoscenti mi hanno chiesto di fare vestiti anche per adulti, ma io li trovo complicati e ci vogliono sempre tante misure, ma dopo l'esperienza con questa gonna credo che potrei farne altre di gonne... anche se devo ancora provare : )



Per finire, ho fatto anche dei shorts per Emma:
Davanti
Retro

Per fargli ho usato sempre il tutorial di Dana, ho aggiunto l'elastico alle gambe perchè così mi sembrano più da bimba e danno un'effetto fuffoso che gli sta bene a Emma. Ho aggiunto una nuvoletta dietro perchè, anche se sembra ovvio, ho difficoltà a differenziare il davanti e il retro degli shorts : P 

Ora che sono belli lavati e stirati, ne ho approffitato per fare delle foto ai pinocchietti di Emma, fatti sempre con il tutorial di Dana:
Davanti
Retro

Anche qui ho messo una mela per distinguere il davanti del retro. Devo anche procurarmi degli ometti carini per mettere in mostra le mie creazioni hehehe... 



Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...